“Rumori di Strada”, le selezioni ufficiali.

0
3327
festival artisti di strada, sezze, la macchia, eventi, sponsor, iamotuttiasezze, rumori di strada
Rumori di Strada

II EDIZIONE  ” RUMORI DI STRADA “

BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE ARTISTI

Oggetto e finalità.

E’ indetto il bando pubblico per la selezione di artisti di strada, promosso dalle due Associazioni Culturali “Nuevitas” e “La Macchia” con il  progetto “Spazio33 Officine delle Idee” in occasione della II Edizione de “RUMORI DI STRADA”. La finalità è quella di selezionare buskers che si esibiranno nel palcoscenico naturale dei vicoli nei vicoli del centro storico, con la presentazione di una performance di street art.  L’obiettivo è quello di promuovere l’immagine di Sezze, città di interesse storico elevato, valorizzando l’arte di strada come proposta culturale e di aggregazione sociale, nell’ottica anche della difesa del patrimonio locale e dello sviluppo turistico.

L’organizzazione sarà coordinata dai Direttori Artistici Pierluigi Polisena e Valerio Vittori e la serata si svolgerà nella serata del 6 Agosto 2016, accompagnata da mercatini e artigianato artistico selezionato.

Modalità di partecipazione e termini di iscrizione.
Il bando di selezione è aperto gratuitamente a tutti gli artisti di strada residenti in Italia, senza limiti di età che entro le ore 18,00 del 28 Giugno 2016 avranno inviato una proposta di spettacolo all’indirizzo e-mail: selezione@spazio33.it

Ai partecipanti è richiesto l’invio di una descrizione della performance proposta, corredata da un breve curriculum artistico. Inoltre è gradito l’invio di un video esemplificativo della performance solo attraverso l’indicazione di un link (youtube, video etc). La documentazione pervenuta sarà esaminata dal Direttore Artistico e la comunicazione della selezione delle proposte finaliste sarà annunciata ai candidati a mezzo e-mail e divulgata attraverso il sito istituzionale dell’Associazione “La Macchia”. Agli artisti finalisti sarà offerta la possibilità di svolgere la loro performance con incasso a cappello. L’Organizzazione, per favorire la permanenza a Sezze, mette a disposizione ospitalità (vitto e alloggio) per i primi 20 artisti selezionati, con un rimborso spese che verrà concordato direttamente con l’artista selezionato. Saranno inviati successivamente foto e video delle performances svolte nel paese durante la festa.

Modalità di svolgimento

Gli artisti selezionati dai Direttori Artistici, si esibiranno in luoghi prestabiliti dall’organizzazione; al termine di ogni performance gli artisti, come da tradizione dei buskers, porgeranno il cappello alla generosità del pubblico che deciderà liberamente come esprimere il proprio gradimento con offerte spontanee.