Un altro successo per il progetto “Spazio33”

0
553
Assolamacchia, danza, spazio33, sezze, lamacchia, la macchia, sezze, plenabonis

SUCCESSO PER DANZA D’INVERNO

Domenica 27 Gennaio presso il Teatro Ariston di Gaeta si è svolta la 9°edizione del concorso di danza promosso dalla Federazione nazionale CSAIN.
Sul palco si sono esibite numerose scuole di danza con oltre 40 coreografie, tre ore di spettacolo pieno di applausi di un teatro sold out.
Non è stato un lavoro facile, visto l’altissimo livello, quello affidato alla giuria di prestigio composta da: Giovanna Gallorini, Pier Paolo Trani e Carla Radicchi che hanno avuto il compito di giudicare le coreografie proposte dai vari gruppi e affidare premi e borse di studio.
Tra i premi assegnati spicca anche il nome dell’Associazione Culturale “La Macchia” che riesce a portare a casa un primo posto con la coreografia “Zero Rules” coreografata dal maestro Adriano Ottaviani e Maria Cristina Cerilli del corso di danze urbane “Break Dance Junior”, al quale si aggiungono ben 2 borse di studio delle quali una assegnata al gruppo “intermedio” del corso di danza contemporanea, i giovanissimi allievi con la coreografia “Devo dirti che” hanno infatti vinto una borsa di studio grazie alla quale studieranno con degli insegnanti dell’AIDA direttamente presso la struttura dell’Associazione Culturale La Macchia dove ha sede il progetto Spazio33 Laboratorio Artistico Sperimentale.
Con questa ennesima esperienza il progetto dell’associazione si conferma ancora una volta vincente sia sul fronte artistico professionale, confermato dai premi affidati tra le mani degli insegnanti, il secondo che racchiude tutto quello che fa dell’associazione un punto fermo per la formazione sul territorio, ovvero la famiglia, dove non ci sono né vincitori né vinti e tutti in ogni momento sono pronti a sostenersi per superare ogni ostacolo.

Ancora una volta insomma abbiamo un motivo per ritenersi soddisfatti per tutte le strade create insieme, aspettando la prossima vittoria.

Seguiteci su Facebook  o su Instagram

 

Il gruppo Danza Contemporaneo baby