“Raccontiamoci, Facciamo Rete”, l’Associazione La Macchia lancia in un progetto di rete nazionale

0
79
raccontiamoci facciamo rete

Bilancio decisamente positivo per un’iniziativa lanciata dall’associazione “La Macchia” di Sezze, che sabato mattina ha realizzato il primo di una serie di incontri programmati dal titolo “Raccontiamoci, facciamo rete”, dedicato alle realtà associative per creare una rete nazionale. “Gli incontri – ha spiegato il presidente del sodalizio setino, Gianluca Panecaldo – hanno lo scopo di conoscere più a fondo il territorio nazionale, far conoscere la nostra associazione e il nostro modello di economia sociale. Quello di sabato è stato il primo, una mattinata molto interessante e intensa nella quale abbiamo conosciuto molte persone nuove che hanno dato molti spunti per iniziare a lavorare sodo. Ci siamo posti come punto di incontro per cercare di risolvere alcuni gap che abbiamo trovato anche noi nel nostro percorso”. Esperienze a confronto, con lo scopo dichiarato di ragionare su uno spettro più ampio di collaborazioni, sempre nell’ottica delle buone pratiche alle quali ci si attiene per superare questo periodo buio e ad essere pronti quando sarà il momento. Un’iniziativa che, come detto, ha ottenuto importanti feedback, con oltre una quarantina di soggetti interessati che si sono collegati in remoto ed hanno confrontato le proprie esperienze e messo in luce le proprie competenze: “Crediamo fortemente che per crescere ancora di più bisogna essere in tanti. E lo stiamo attuando. Grazie a chi c’era e chi ci sarà. Sono emerse – ha concluso Gianluca Panecaldo – competenze interessanti da diverse realtà associative, molte delle quali hanno espresso la volontà di venirci a trovare. Siamo fiduciosi si poter aprire nuovi orizzonti e nuove collaborazioni”.